verbale

Verbale 3 marzo 2017

Print Friendly, PDF & Email

 

Assemblea Ordinaria 3 marzo 2017 – Consulta per i problemi sociali del comune di Voghera

Presenze: Atletica Pavese, Comitato Soci Coop, Bambini con la ccam, Admo, Banca del tempo, Anffas, Artuceba, Cooperativa La Collina, C.h.i.a.r.a., Enpa, Insieme, Gruppo Aleimar, Associazione marocchina sportiva e culturale, L’Arca degli animali, Associazione Pro Familia, Legambiente, Avis, Cav, Mcl, Fondazione Don Carlo Gnocchi, Centro consulenza ala coppia e alla famiglia, Amici di Chiara, Cif, Dimbalente, Finisterrae, Codams 2, Auser, Oltre noi, Libera.

2 assenze giustificate: Moreno Baggini e Mara Lavezzari.

Approvazione del verbale dell’Assemblea del giorno 11 gennaio 2017: 3 astenuti perché assenti (CIF, Codams, C.h.i.ar.a.), favorevoli tutti gli altri presenti.

Le associazione chiedono che, d’ora in avanti, non vengano più cambiate le date dell’Assemblea poiché ciò causa disguidi e difficoltà nella partecipazione.

Intervento Simona Virgilio
Simona Virgilio, in qualità di Assessore ai Servizi Sociali, rinnova l’invito alla collaborazione con tutte le associazioni facenti parte della Consulta.

Ribadisce che la Consulta è un organo comunale e, in quanto tale, non può organizzare eventi se non individuando una associazione come capo fila (in riferimento all’evento a favore dei senza dimora del gennaio scorso).

Inizia una discussione relativamente a due temi principali: l’autonomia organizzativa della Consulta (es. elaborazione di un programma annuale) e l’effettiva collaborazione tra Consulta e Comune (quando e con quali modalità la Consulta verrà effettivamente consultata rispetto a decisioni riguardanti le politiche sociali). Per fare chiarezza e dare risposte vengono ripresi e letti gli articoli dello Statuto e del Regolamento Comunale (Art. 51 – punti 4 e 5).

“La Giunta richiede il parere della Consulta competente prima della presentazione al Consiglio della proposta di adozione di atti fondamentali. La Consulta si esprime entro 15 giorni dalla richiesta di parere, in mancanza di che, il parere si intende espresso favorevolmente alla proposta”

“Almeno una volta all’anno, entro il mese di settembre, il Consiglio tiene una seduta aperta alla partecipazione delle Consulte nella quale illustra lo stato della comunità nelle sue connotazioni più significative, anche in rapporto alla situazione degli anni precedenti”

L’Assessore garantisce che la Consulta verrà chiamata ad esprimersi ogni qualvolta si tratteranno problematiche di carattere sociale.

L’Assessore, infine, chiede la collaborazione delle Associazioni dell’Area Salute in merito all’organizzazione di uno spettacolo comico-teatrale sul tema della prevenzione che si terrà il 9/4 al Teatro San Rocco con una compagnia teatrale di Stradella.

Comunicazioni del Presidente

Viene fatto il punto sui pc donati: su 9 inizialmente a disposizione ne rimangono 2 con il monitor. Si invitano le Associazioni interessate a farne richiesta.
Si comunica che l’URP è chiuso a causa del pensionamento di chi se ne occupava; Simona Virgilio propone di utilizzare l’ufficio stampa del Comune per i volantini degli eventi, previa richiesta di patrocinio.
Report delle riunioni di Area:

A. Area Servizi: non si è presentato nessuno; la Consulta decide quindi di eliminare quest’area e di far convogliare le associazioni nelle Aree restanti sulla base della libera scelta.

B. Altre aree: report non pervenuti.

Fiera dell’Ascensione: la Consulta potrà avere gratuitamente uno spazio all’interno dello stand del Comune. Viene chiesto alle Associazioni di inviare una mail al gruppo della Consulta o al Presidente per esprimere l’interesse e l’intenzione di partecipare allo stand in modo tale da poter procedere con la formalizzazione della richiesta per poi depositarla in Comune.

Si richiede alle Associazioni di inviare le locandine dei prossimi eventi in programma, in modo tale da poterli promuovere sul sito e sulla pagina fb.

Presentazione nuove associazioni
Come anticipato durante la scorsa Assemblea si presentano i Clown di Corsia di Voghera. Si presenta, inoltre, Banca del tempo dei borghi e delle valli pavesi. Entrambi gli ingressi vengono approvati.

Varie ed eventuali
Simona Virgilio chiede se qualche associazione ha bisogno di una sede perché è sua intenzione interpellare l’Ufficio Patrimonio e suggerisce che le associazioni senza sede inizino a collaborare con lei alla formalizzazione di una richiesta per una sede unica che contenga più associazioni.

Prossima Assemblea
La prossima Assemblea è fissata per il giorno 5 aprile alle ore 21.00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *