servizio civile nazionale

Servizio civile nazionale

Un Anno Che Ti Cambia La Vita!

La Caritas Diocesana di Tortona e la Agape Cooperativa Sociale Onlus aderiscono al progetto di Servizio Civile Nazionale promosso da Caritas Italiana e, per la prima volta, aprono il bando sul Progetto “Casa della Carità” di Voghera. I posti disponibili sono 4, destinati a giovani di età compresa fra i 18 e i 28 anni (e 364 giorni) in possesso dei seguenti requisiti:

  • Aver conseguito la licenza media secondaria (scuola superiore)
  • Spiccata sensibilità verso l’Altro
  • Non aver riportato condanne penali
  • Non aver già prestato Servizio Civile in qualità di volontari (ai sensi della legge n. 64 del 2001)
  • Non avere in corso con l’Ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi
  • Essere cittadini italiani o degli altri paesi dell’Unione Europea o non comunitari regolarmente soggiornanti (I requisiti legati alla cittadinanza da verificare nel bando)
  • Non appartenere a corpi militari o alle forze di polizia

I requisiti di partecipazione dovranno essere posseduti al momento della presentazione delle domande e mantenuti sino al termine del servizio, a eccezione dei limiti di età.

Scadenze da ricordare

  • 28 settembre: termine per la raccolta delle candidature!
  • ottobre – novembre: organizzazione di 1 giornata informativa e avvio dei colloqui di selezione presso la Casa della Carità di Voghera
  • gennaio 2019: entrata in servizio per i 4 selezionati

In cosa consiste il servizio civile?

Per 12 mesi, 5 giorni alla settimana, 1400 ore all’anno distribuite in modo flessibile all’interno delle settimane (non meno di 12 ore alla settimana), i giovani affiancheranno gli operatori della Casa della Carità di Voghera nelle azioni quotidiane di progettazione, accoglienza, ascolto, accompagnamento di persone fragili, senza fissa dimora o famiglie in difficoltà attraverso i servizi esistenti: mensa del povero, asili notturni, housing sociale, rapporto con le Istituzioni locali, lavoro in equipe, Emporio solidale, altre strutture di accoglienza di Voghera e Diocesi. Al termine di ogni mese, i giovani volontari percepiranno un contributo economico pari a € 433,80.

Non sarà un anno di lavoro e nemmeno di studio, ma un’esperienza formativa importante per il consolidamento della propria coscienza sociale e del senso di cittadinanza attiva.

Come partecipare?

Una volta all’anno viene indetto un Bando ordinario dal Dipartimento della Gioventù del servizio civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Solo quando esce il Bando è possibile scegliere, tra i progetti presentati, quello che più si avvicina alle proprie propensioni e poi ci si reca presso l’Ente indicato per presentare ufficialmente la domanda di ammissione mediante la compilazione dei documenti scaricabili dai seguenti siti web:

In alternativa alla consegna a mano, le candidature possono essere spedite tramite PEC (di cui si è titolari) o raccomandata A/R all’indirizzo:

Casa della Carità “Padre Natale Molteni”
Via Carlo Emanuele III, Nº 45
27058 Voghera (PV)

entro la scadenza del 28 settembre 2018 (per la consegna a mano, entro le ore 18 del 28 settembre).

Molto importante: Non saranno considerate valide le candidature inviate via e mail o fax, le candidature che arriveranno dopo il 28 settembre e nemmeno verranno accettate prenotazioni o candidature a voce, non corredate dai documenti scaricabili dai siti web sopra elencati. Per ulteriori informazioni:

Operatori di riferimento:
Alessia Cacocciola: cacocciola@caritastortona.it
Ruggero Lauri: accoglienza@agapetortona.it

Presso Casa Della Carità “Padre Natale Molteni” Via Carlo Emanuele Iii, 45 – Tel. 0383-40419

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *